Personale ATA - selezione e reclutamento
Graduatorie d'IstitutoPersonale ATA

La selezione del personale avviene tramite concorso pubblico per titoli e/o titoli ed esami, a seconda della qualifica per la quale si concorre, emanato del Ministero dell’Istruzione. In ciascuna Istituzione Scolastica (scuola) in Italia sono presenti delle graduatorie da utilizzare per gli incarichi conferibili al personale ATA.

Presso ogni istituto scolastico sono previste le graduatorie d'istituto, divise a loro volta in tre fasce, che determinano l’ordine secondo il quale sono convocati i candidati:

1^. I fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti;
2^. II fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento;
3^. III fascia: sono presenti i candidati in possesso dei titoli di accesso ai profili professionali previsti dal bando di concorso che viene emanato dal Ministero dell’Istruzione con cadenza triennale.
Con il solo possesso del titolo di studio richiesto e senza alcun servizio pregresso si può chiedere di essere inclusi nelle graduatorie d'istituto di III fascia (tranne per i DSGA), che vengono utilizzate dalle scuole per l'assunzione dei supplenti in sostituzione del personale assente, anche per un intero anno scolastico. Gli aggiornamenti sono triennali.

 

 

Rassegna Stampa

Siti amici

Seguici su